Settimana della cultura e “Cottocard”

La settimana della Cultura inizia dalla prossima settimana!
Per la mostra IL COTTO DELL’IMPRUNETA c’è la possibilità con varie tessere tra cui quella della COOP di prendere una tessera COTTOCARD a 3,50 euro !!! che servirà per entrare alla mostra e nei diversi musei dei comuni che la organizzano (San Casciano V.P., Barberino val d’Elsa, Greve in Chianti, Tavarnelle in Val di Pesa). Con questa tessera, inoltre si può entrare senza pagare nel museo di Palazzo Medici Riccardi che ha aperto un nuovo percorso museale e nel quale è presente una mostra di abbigliamento (vestiti) dell’epoca dei Medici, realizzati con la carta.
Chi vorrà visitare una fornace, ogni domenica ce n’è una aperta e poi c’ è anche la possibilità, la domenica, di prendere, su prenotazione, una navetta (gratis) da piazza stazione fino a Impruneta, con il ritorno programmato per il tardo pomeriggio.
Telefono per prenotare: 055 243140. Con la COTTOCARD si entra, inoltre, con il biglietto ridotto in Palazzo Vecchio, al Museo Mario Marini, al Mueseo Stefano Bardini, al Museo Stibbert, al Museo Horne.
Infine con la COTTOCARD visite guidate gratuite il sabato e la domenica….
I depliant sia per la settimana cultura 2009 che per il cotto, li potete comunque trovare ai punti Informazione Turistiche che ci sono in vari posti:
piazza stazione (dietro la chiesa di SMN), Borgo S. Croce (vicino alla piazza), via Filippina (tra borgo dei Greci e via dell’Anguillara, punto W.C.), Via Cavour (Palazzo Medici Riccardi).
La COTTOCARD la potete comprare nelle rivendite dei book shop di Mandragora: ad esempio all’ingresso del Museo di Palazzo Medici Riccardi, Via Cavour 3, anche se si trova dopo la biglietteria; in piazza del Duomo, nel punto di accoglienza di fronte alla porta NORD del Battistero quella verso via Martelli); Piazza della Stazione, Biglietteria SITA.

Settimana della cultura e “Cottocard”ultima modifica: 2009-04-21T20:06:00+02:00da techla
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento